News 2015

Efficienza energetica e sostenibilità delle risorse in azienda: temi che riecheggiano sempre più nel panorama mondiale, svizzero e ticinese, e che meritano tutta la nostra attenzione.

Nel 2011 il Consiglio Federale e il Parlamento hanno deciso a favore dell’abbandono graduale del nucleare. Questa decisione comporta una progressiva trasformazione dell'intero sistema energetico svizzero entro il 2050 grazie all'adozione di nuovi modelli energetici più sostenibili. La Strategia Energetica 2050 elaborata dalla Confederazione mira infatti allo sfruttamento sistematico delle potenzialità di efficienza energetica esistenti, alla riduzione della quota delle energie fossili e a un uso equilibrato delle potenzialità della forza idrica e delle nuove energie rinnovabili.
Le aziende in particolare sono un settore particolarmente energivoro che genera circa un terzo della domanda di energia in Svizzera. Risulta quindi essenziale riflettere sulle possibilità per ridurre i consumi e aumentare l'efficienza delle risorse in quest'area.

Nell'articolo "Energia, efficienza energetica, risorse in azienda" pubblicato nell'edizione di dicembre 2015 della rivista Ticino Business troverete interessanti spunti su questi temi.

Leggere l'articolo (fonte: Ticino Business, dicembre 2015)

L'Associazione TicinoEnergia partecipa al "Calendario dell’Avvento per uno Sviluppo Sostenibile 2015" che, a partire dal primo dicembre, illustra ogni giorno un diverso aspetto legato allo sviluppo sostenibile, presenta progetti innovativi e iniziative concrete proposte da diversi attori del settore pubblico, privato e ONG, così come dà la possibilità ai lettori di partecipare a dei concorsi giornalieri e vincere degli originali premi.

Il progetto "Calendario dell’Avvento per uno Sviluppo Sostenibile" è stato lanciato nel 2000 dalla società di consulenze ambientali Gammarus con il sostegno della rete per uno sviluppo economico sostenibile (Öbu) e della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DCS).

www.online-adventskalender.info/2015

Il Dipartimento del territorio della Repubblica e Cantone Ticino informa che, per quanto riguarda gli incentivi cantonali in ambito di efficienza energetica e promozione delle energie rinnovabili, il Decreto esecutivo del 12.10.2011 con le attuali condizioni di incentivazione in ambito energetico scade il 31.12.2015. È possibile compilare ed inoltrare all'Ufficio competente i moduli di richiesta incentivo completi di tutti gli allegati al più tardi fino al 31.12.2015, fa stato la data del timbro postale.

Il credito quadro di 30 milioni per il periodo 2016-2020 è attualmente in discussione in Gran Consiglio.

Informazioni aggiornate saranno disponibili sul sito www.ti.ch/incentivi.

Fa’ la strada giusta, GoEco!

La SUPSI e il Politecnico Federale di Zurigo hanno appena lanciato il progetto GoEco!
GoEco!
è un’app per smartphone che aiuta a cambiare mobilità e a fare scelte più sostenibili. GoEco! aiuta a comprendere come e quanto ci spostiamo e consente di definire obiettivi individuali di cambiamento. Inoltre, offre suggerimenti personalizzati e crea sfide con gli altri partecipanti, consentendo di confrontare con loro le proprie prestazioni.

Abbiamo bisogno di te

La SUPSI sta cercando le persone con cui, tra il 2016 e il 2017, sperimentare GoEco!
L’app monitorerà per alcuni mesi i loro spostamenti e userà elementi tipici del mondo del gioco per incentivarle a fare scelte di mobilità sostenibili. I partecipanti saranno invitati a focus group e interviste di approfondimento, ci saranno premi e un evento finale a sorpresa. Diventa anche tu un cittadino GoEco!, iscriviti subito!

Come partecipare

Compila il formulario di adesione online nella sezione Partecipa sul sito web del progetto oppure contatta la SUPSI presso www.goeco-project.ch /  www.facebook.com/goeco.project / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo./  tel. 058 666 6355/6261

Il Consiglio federale abbassa i tassi della rimunerazione a copertura dei costi per l’immissione in rete di energia elettrica (RIC) per gli impianti fotovoltaici fra il 7 e il 14 per cento. La riduzione avverrà in due tappe, rispettivamente dal 1° aprile e dal 1° ottobre 2016. L'Esecutivo ha deciso queste e altre modifiche nell’ambito di una nuova revisione dell’ordinanza sull’energia che entrerà in vigore il 1° gennaio 2016.

Per maggiori informazioni: https://www.news.admin.ch/message/index.html?lang=it&msg-id=59395

Consulenza orientativa
Consulenza
orientativa
gratuita

È un privato? Un'azienda? Contatta senza impegno TicinoEnergia per una prima consulenza gratuita a 360° sul tema dell’energia.

Incentivi

Gli incentivi relativi al risanamento degli edifici, alle energie rinnovabili e all'efficienza energetica sono disponibili a livello federale, cantonale e comunale. Anche alcune aziende elettriche e altri enti o associazioni danno incentivi per l'attuazione di provvedimenti in questo contesto.


Minergie®

L’Agenzia Minergie® della Svizzera italiana e il Centro di certificazione Minergie® del Canton Ticino hanno sede presso l’Associazione TicinoEnergia.

Leggi tutto

CECE®

L'Agenzia CECE® della Svizzera italiana ha sede presso l’Associazione TicinoEnergia.

Leggi tutto

SNBS®

Presso TicinoEnergia ha sede il Centro di certificazione SNBS della Svizzera italiana.

Leggi tutto

Ultime News

Giovedì 16 Settembre 2021

Nuovo RUEn dal 2022, cosa cambia rispetto al 2008?

Con l’inizio del 2022 entrerà in vigore il nuovo Regolamento sull’utilizzazione dell’energia RUEn in Canton Ticino, basato sul Modello delle prescrizioni energetiche dei Cantoni MoPEC 2014. Affinché chi lavora a stretto...

Leggi tutto

Mercoledì 08 Settembre 2021

Legge sull'energia, cambiamenti da settembre

Il 1° settembre sono entrate in vigore le modifiche della Legge cantonale sull’energia (Len; RS 740.100) approvate dal Gran Consiglio il 4 maggio 2021 (Messaggio 7894 del 1° ottobre 2020). La...

Leggi tutto

Mercoledì 08 Settembre 2021

Incentivi mobilità elettrica in Ticino

Sempre più persone in Ticino decidono di acquistare un veicolo elettrico, basta osservare le strade ticinesi per notare che effettivamente è in atto un cambiamento. Nel corso del 2019 il Cantone...

Leggi tutto