Incentivi in ambito energetico 2021: ecco i passi da compiere per richiederli

In data odierna il Dipartimento del territorio ha comunicato la procedura da seguire per le prossime richieste di incentivo in ambito energetico.

Lo scorso ottobre, infatti, il Consiglio di Stato aveva licenziato il messaggio inerente il «Pacchetto ambiente – parte energia e clima» che prevede un credito quadro netto di CHF 50 milioni (per il periodo 2021-2025) e l’autorizzazione alla spesa di 130 milioni per la continuazione del programma d’incentivi concernente l’efficacia ed efficienza energetiche, la produzione e la distribuzione di energia termica da fonti indigene rinnovabili, la conversione delle energie di origine fossile e la promozione della formazione continua, dell’informazione, della sensibilizzazione e della consulenza nel settore dell’energia.

Attualmente il messaggio è al vaglio del Gran Consiglio, che dovrà esprimersi in merito.

Nel lasso di tempo tra il 1° gennaio 2021 e l’eventuale entrata in vigore del nuovo programma, sarà necessario notificare gli interventi previsti, prima del loro inizio, tramite un Modulo di annuncio.

Questo documento sarà disponibile a partire dal 1° gennaio sulla pagina dell'Amministrazione cantonale 


Grazie a questo annuncio sarà possibile ottenere l’autorizzazione ad iniziare i lavori. Questa non darà automaticamente diritto al contributo, ma permetterà di accedere agli incentivi del futuro programma, riservata l’approvazione da parte del Gran Consiglio. Sarà dato in seguito un tempo di 3 mesi dall’entrata in vigore del nuovo programma per inoltrare la richiesta definitiva.

Le tipologie di incentivo previste sono consultabili nella bozza di Decreto, allegata al messaggio governativo n. 7895.

Leggi il comunicato stampa (procedura)

Leggi il comunicato stampa (pacchetto ambiente – parte energia e clima)

 

Consulenza orientativa
Consulenza
orientativa
gratuita

È un privato? Un'azienda? Contatta senza impegno TicinoEnergia per una prima consulenza gratuita a 360° sul tema dell’energia.

Incentivi

Gli incentivi relativi al risanamento degli edifici, alle energie rinnovabili e all'efficienza energetica sono disponibili a livello federale, cantonale e comunale. Anche alcune aziende elettriche e altri enti o associazioni danno incentivi per l'attuazione di provvedimenti in questo contesto.


Minergie®

L’Agenzia Minergie® della Svizzera italiana e il Centro di certificazione Minergie® del Canton Ticino hanno sede presso l’Associazione TicinoEnergia.

Leggi tutto

CECE®

L'Agenzia CECE® della Svizzera italiana ha sede presso l’Associazione TicinoEnergia.

Leggi tutto

SNBS®

Presso TicinoEnergia ha sede il Centro di certificazione SNBS della Svizzera italiana.

Leggi tutto

Ultime News

Giovedì 16 Settembre 2021

Nuovo RUEn dal 2022, cosa cambia rispetto al 2008?

Con l’inizio del 2022 entrerà in vigore il nuovo Regolamento sull’utilizzazione dell’energia RUEn in Canton Ticino, basato sul Modello delle prescrizioni energetiche dei Cantoni MoPEC 2014. Affinché chi lavora a stretto...

Leggi tutto

Mercoledì 08 Settembre 2021

Legge sull'energia, cambiamenti da settembre

Il 1° settembre sono entrate in vigore le modifiche della Legge cantonale sull’energia (Len; RS 740.100) approvate dal Gran Consiglio il 4 maggio 2021 (Messaggio 7894 del 1° ottobre 2020). La...

Leggi tutto

Mercoledì 08 Settembre 2021

Incentivi mobilità elettrica in Ticino

Sempre più persone in Ticino decidono di acquistare un veicolo elettrico, basta osservare le strade ticinesi per notare che effettivamente è in atto un cambiamento. Nel corso del 2019 il Cantone...

Leggi tutto

Prossimi Eventi

Nessun evento in programma, consulta l'archivio

Leggi l'ultima newsletter